6 modi per pubblicizzare il proprio cortometraggio

Fare cortometraggi è un ottimo modo per artisti in erba per acquisire esperienza in tutto il processo di film-making. Ma la gente li guarda solo se sono stati ben promossi-. Si potrebbe assumere un libero professionista o di un’agenzia che lo faccia per voi, ma vi potrebbe costare molto. Se sei pronto per la sfida, qui ci sono alcuni modi per promuovere il tuo cortometraggio, in modo da poter iniziare bene una promozione adeguata.

 

  1. Creare un sito web

Sì, nel mondo connesso di oggi, anche i film devono avere siti web. Quindi non c’è alcun motivo per cui il tuo cortometraggio non dovrebbe avere uno troppo! Oltre ad essere un ottimo strumento di promozione, un sito web può anche servire come base di partenza, dove le persone possono ottenere aggiornamenti circa il tuo film, iscriversi come membro, o anche acquistare i biglietti per guardare il vostro film.

 

  1. Stampare cartelloni su forex

La stampa di cartelloni pubblicitari in forex da collocare in giro per la città può essere un ottimo modo per pubblicizzarsi. L’impatto visivo sarà infatti molto elevato e immediato garantendovi un ritorno in termini di visibilità e pubblico invidiabile. Per maggiori info visitate il sito:https://www.sismaprint.it/prodotti/pannelli-rigidi/forex

 

  1. Indirizzi di posta elettronica & Comunicati Stampa

Se hai creato un sito web per il tuo cortometraggio, assicurati di raccogliere gli indirizzi email dei visitatori. È possibile farlo utilizzando una chiamata dedicata al form action, o con un feed RSS. Ottenere gli indirizzi email di tutti i vostri visitatori vi aiuterà a identificare la vostra base di fan, che si tratti di un particolare, demografico, razza o nazione. Questo ti permette di affinare la vostra strategia di promozione, che può essere utile per i futuri programmi di marketing.

Un altro strumento molto interessante per coinvolgere più persone verso il filmato è il comunicato stampa. Un esempio di questo tipo di marketing è stato il comunicato stampa del Self Storage (2013), che era un film horror ed è stato in gran parte promosso attraverso comunicati stampa.

 

  1. Social Networking

Dimenticate gli stati depressi e noiosi; il social networking è la parola d’ordine nella promozione in questo momento. Creare una pagina di Facebook, feed Twitter, e anche un Google Plus account! Mantenere l’aggiornamento dei feed con facts interessanti, come i controlli di milestone reggiunte, il conto alla rovescia per il lancio, e così via. Si potrebbe anche coinvolgere voi pubblico con concorso o giochi divertenti che vi faranno molto probabilmente consigliare ad altri. Il social networking è tutto sulla connessione con le masse a livello personale. Se non siete sicuri di come utilizzare i social media a proprio vantaggio, si può sempre provare i servizi professionali a prezzi accessibili.

 

  1. Siti di film online

Non importa se si tratta di un blog amatoriale o un recensore di film professionale; inviare il tuo video per ogni sito web che potrebbe anche lontanamente essere associato con i film. Una volta penetrato il circuito di film online, siete a corto film sarà ottenere il tipo di attenzione che merita. Non dovrebbe importare se il sito metterà in mostra il filmato in un archivio, oppure solo per un tempo limitato, l’esposizione è buono. Quanto più è possibile ottenere il vostro film visto e rivisto, meglio è.

 

  1. Fare un Teaser

Non c’è miglior strumento di promozione di un picco la curiosità vostro pubblico, e non c’è modo migliore per farlo che facendo un teaser. Che cosa dovrebbe essenzialmente solo un assaggio in vostro cortometraggio, un teaser trailer ha lo scopo di rendere il pubblico vuole sapere cosa accade nella vostra cortometraggio. menti curiose parlare molto, e un teaser ben eseguito ha il potenziale per rendere il vostro cortometraggio un tema caldo.